Liturgie/Articoli/Il vero culto di Dio

Da Tempo di Riforma Wiki.
Versione del 21 mag 2020 alle 10:41 di Pcastellina (discussione | contributi)
(diff) ← Versione meno recente | Versione attuale (diff) | Versione più recente → (diff)

Ritorno


Il vero culto di Dio

Il puro ed intero culto di Dio consiste solo di quelle cose che Dio ha comandato nella Sua Parola: "Avrete cura di mettere in pratica tutte le cose che vi comando; non vi aggiungerai nulla e nulla toglierai da esse"(De. 12:32). Si veda pure De. 32:46; Mt. 28:20; At. 2:42 e 1 Ti. 6:13,14. Se non è comandato da Dio, si tratta di idolatria!

  1. LETTURA, PREDICAZIONE ED ASCOLTO DELLA PAROLA DI DIO (De. 17:18,19; At. 10:33; 16:21; 2 Ti. 4:2; Gm. 1:21,23).
  2. PREGHIERE E RENDIMENTO DI GRAZIE NEL NOME DI CRISTO: "rendendo continuamente grazie per ogni cosa a Dio e Padre nel nome del Signor nostro Gesù Cristo".
  3. AMMINISTRARE E RICEVERE I SACRAMENTI DEL BATTESIMO (Mt. 28:19), e DELLA CENA DEL SIGNORE (1 Co. 11:23-34).
  4. IL GOVERNO DELLA CHIESA E PIA DISCIPLINA: LE CHIAVI DEL REGNO DEI CIELI (Mt. 16:19; 18:15-17).
  5. IL MINISTERO E IL SUO MANTENIMENTO (Ef. 4:11,12; 1 Ti. 5:17,18; 1 Co. 9:7-15).
  6. IL DIGIUNO RELIGIOSO: ""Perciò ora", dice l'Eterno, "tornate a me con tutto il vostro cuore, con digiuni, con pianti e con lamenti". Stracciate il vostro cuore e non le vostre vesti e tornate all'Eterno, il vostro DIO, perché egli è misericordioso e pieno di compassione, lento all'ira e di grande benignità, e si pente del male mandato"(Gl. 2:12,13, cfr. 1 Co. 7:5).
  7. L'USO CULTURALE DEL NOME DI DIO E I VOTI: "Fate voti all'Eterno, al DIO vostro, e adempiteli; tutti quelli che stanno attorno a lui portino doni al Tremendo"(Sl. 76:11; De. 6:13; Is. 19:21).
  8. DISTANZIARSI DAL FALSO CULTO (Sl. 16:4; At. 17:16,17) E RIMUOVERE GLI IDOLI (Is. 30:22; De. 7:5; At. 19:19, 23-27).