Liturgie/chiusura del culto

Da Tempo di Riforma Wiki.
Versione del 2 giu 2020 alle 16:40 di Pcastellina (discussione | contributi)
(diff) ← Versione meno recente | Versione attuale (diff) | Versione più recente → (diff)

Ritorno


PREGHIERE PER LA CHIUSURA DEL CULTO

1.

Padre d’amore, ti ringraziamo per questo culto e per tutto quanto da esso abbiamo ricevuto. Rimani con noi e rendici capaci di respingere tutte le tentazioni miranti a farci deviare dall’ubbidienza gioiosa alla tua parola. Nel nome di Gesù Cristo nostro unico mediatore, il quale ci ha insegnato a dirti Padre nostro che sei nei cieli...


2.

Padre d’amore, ti rendiamo grazie per le benedizioni che ci hai accordato in questo culto. Poni nel nostro cuore il vivo desiderio di esserti fedeli e concedici la tua grazia in risposta alle preghiere che tutti i tuoi santi ti offrono per i meriti dell’unico nostro salvatore e mediatore Gesù Cristo, nel nome del quale ti diciamo Padre nostro che sei nei cieli...


3.

Padre d’amore, eleviamo a te il nostro ringraziamento per la possibilità che ci hai data di riunirci alla tua presenza per offrirti la nostra adorazione e per rinnovare la nostra comunione con te e con i fratelli e sorelle. Accompagnaci con la tua benedizione nella settimana che oggi abbiamo iniziato con te. Nel nome di Gesù Cristo nostro unico salvatore e mediatore, nel nome del quale ti diciamo Padre nostro che sei nei cieli...


4.

Padre d’amore, fa che la gioia di questo culto rimanga viva in noi, e accordaci le tue grazie più preziose in risposta alle preghiere che tutti i tuoi santi ti offrono nel nome e per i meriti infiniti di Gesù Cristo, che ci ha insegnato a dirti:

Padre nostro che sei nei cieli...


5.

Padre d’amore, ti rendiamo grazie per questo culto che ci hai concesso di poterti offrire e ti supplichiamo di far sì che, nutriti della tua parola, noi siamo edificati insieme per essere un tempio santo al tuo Spirito. Accordaci le tue benedizioni esaudendo le preghiere dei tuoi santi nel nome di Gesù Cristo, il quale ci ha insegnato a pregarti così

Padre nostro che sei nei cieli...


6.

Padre d’amore, perdona le imperfezioni del culto che ti abbiamo offerto e accordaci i tuoi doni più preziosi in esaudimento delle preghiere che ti offrono tutti i tuoi santi per i meriti dell’unico nostro salvatore e mediatore Gesù Cristo, nel nome del quale ti diciamo Padre nostro che sei nei cieli...


7.

Padre d’amore, fa che il culto che ti abbiamo reso accresca il nostro amore, affinché la nostra comunità possa diventare sempre più un’espressione dell’opera del tuo Spirito e della tua parola. Nel nome di Gesù che ci ha insegnato a dirti

Padre nostro che sei nei cieli...


8.

Padre d’amore, sii benedetto per il culto che ci hai concesso di offrirti, poni il suggello della tua benedizione sulla tua santa parola che abbiamo letto e meditato e accompagnaci alle nostre dimore restando con noi. Nel nome di Gesù Cristo che ci ha insegnato a dirti Padre nostro che sei nei cieli...


9.

Padre d’amore, ti rinnoviamo il nostro ringraziamento per il dono della tua presenza e per il culto che ci hai concesso di offrirti. Custodiscici nella tua grazia e gui. daci nelle tue vie. Nel nome e per l’amore di Gesù Cristo tuo figlio unigenito, che ci ha insegnato a dirti Padre nostro che sei nei cieli...


10.

Padre d’amore, fa che il culto che ti abbiamo offerto sia per ognuno di noi un mezzo della tua grazia. Rimani con noi e guidaci nelle tue vie. Nel nome di Gesù Cristo che ci ha insegnato a dirti Padre nostro che sei nei cieli...


11.

Padre d’amore, santifica per noi il culto che ti abbiamo offerto e fa che non torniamo ai nostri doveri senza un contrassegno della fonte di vita alla quale ci hai fatto attingere. Nel nome e per amore di Gesù Cristo, che ci ha insegnato a dirti

Padre nostro che sei nei cieli...


 12.

Padre d’amore, ti ringraziamo per le benedizioni di questo culto, supplicandoti di far sì che esso ci sia di aiuto a vivere come servitori di colui che ci ha insegnato a dirti

Padre nostro che sei nei cieli...


13.

Padre d’amore, continua ad assisterci nella settimana che abbiamo iniziato con te, affinché possiamo vivere glorificando il tuo nome. Accordaci le tue grazie più preziose esaudendo le preghiere che ti offrono tutti i tuoi santi per i meriti di Gesù Cristo, nostro unico salvatore e mediatore, nel nome del quale ti diciamo Padre nostro che sei nei cieli...


14.

Padre d’amore, fa che il culto che ti abbiamo offerto ci aiuti a vivere secondo lo Spirito del vivente nostro Redentore nel cui nome ti diciamo Padre nostro che sei nei cieli...


15.

Padre d’amore, accordaci la grazia di camminare sempre in quella luce, che anche oggi per mezzo di questo santo culto hai fatto risplendere per noi. Concedici le tue preziose benedizioni in risposta alle preghiere che ti offrono tutti i tuoi santi e per i meriti dell’unico nostro salvatore e mediatore Gesù Cristo, nel nome del quale ti diciamo:

Padre nostro che sei nei cieli...


16.

Padre d’amore, dacci uno spirito riconoscente per il bene che ci hai fatto durante questo culto. Arricchisci la tua chiesa con i doni del tuo Spirito esaudendo le preghiere che ti offrono tutti i tuoi santi per i meriti di Gesù Cristo unico nostro salvatore e mediatore, il quale ci ha insegnato a dirti:

Padre nostro che sei nei cieli...


17.

Padre d’amore, ti rendiamo grazie per la gioia spirituale donataci per mezzo di questo santo culto e per averci nutriti con il tuo pane di vita. Accompagnaci con la tua grazia nella settimana che oggi abbiamo iniziato con te e in tutti i giorni della nostra vita, esaudendo le preghiere che ti offrono i tuoi santi per i meriti di Gesù Cristo nostro salvatore nel nome del quale ti diciamo:

Padre nostro che sei nei cieli...


18.

Padre d’amore, accogli il nostro ringraziamento per il privilegio che abbiamo avuto di celebrare questo culto e fa che esso agisca in noi come forza di santificazione e di consacrazione al tuo servizio. Accordaci le tue grazie e le tue benedizioni in esaudimento delle preghiere che ti offrono tutti i tuoi santi per i meriti dell’unico nostro salvatore e mediatore Gesù Cristo, nel nome del quale ti diciamo:

Padre nostro che sei nei cieli...


19.

Padre d’amore, fa che questo nostro incontro con te e le benedizioni che abbiamo ricevute ci fortifichino nella nostra vita spirituale, affinché possiamo vivere al tuo cospetto in santità e giustizia. Accordaci ogni tua grazia in esaudimento delle preghiere che ti offrono tutti i tuoi santi per i meriti dell’unico salvatore e mediatore Gesù Cristo, nel nome del quale ti diciamo: Padre nostro che sei nei cieli...


20.

Padre d’amore, fa che mediante questo culto possiamo sentire più reali e più vicini a noi i doni della tua grazia. Accordaci le tue benedizioni in esaudimento delle preghiere che ti offrono tutti i tuoi santi per i meriti di Gesù Cristo, il quale ci ha insegnato a dirti: Padre nostro che sei nei cieli...