Salmi Riforma/L'Arpa davidica/156


Indice generale

L'Arpa davidica

Prefazione - 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17 - 18 - 19 - 20 - 21 - 22 - 23 - 24 - 25 - 26 - 27 - 28 - 29 - 30 - 31 - 32 - 33 - 34 - 35 - 36 - 3738 - 39 - 40 - 41 - 42 - 43 - 44 - 45 - 46 - 47 - 48 - 49 - 50 - 51 - 52 - 53 - 54 - 55 - 56 - 57 - 58 - 59 - 60 - 61 -62 - 63 - 64 - 65 - 66 - 67 - 68 - 69 - 70 - 71 - 72 - 73 - 74 - 75 - 76 - 77 - 78 - 79 - 80 - 81 - 82 - 83 - 84 - 85 - 86 - 87 - 88 - 89 - 90 - 91 - 92 - 93 - 94 - 95 - 96 - 97 - 98 - 99 - 100 - 101 - 102 - 103 - 104 - 105 - 106 - 107 - 108 - 109 - 110 - 111 - 112 - 113 - 114 - 115 - 116 - 117 - 118 - 119 - 120 - 121 - 122 - 123 - 124 - 125 - 126 - 127 - 128 - 129 - 130 - 131 - 132 - 133 - 134 - 135 - 136 - 137 - 138 - 139 - 140 - 141 - 142 - 143 - 144 - 145 - 146 - 147 - 148 - 149 - 150 - 151 - 152 - 153 - 154 - 155 - 156 - 157 - 158 - 159 - 160 - 161

Vedi anche a questo collegamento - Acquistate qui il libretto dei testi e il libro degli spartiti

156.

Sopra dell'opre tutte (Salmo 145 B)

L'arpa davidica 1919, F. C. Atkinson
Il Regno eterno del Signore, 156

1. Sopra dell'opre tutte di Sua mano
Dio mostra la Sua grande compassion
Ed esse coi Suoi santi loderanno
Il nome Suo divino in lieto suon.

2. Dirammp, o Dio, la gloria del Tuo Regno
E narreran Tua forza e Tuo saper
Facendo note le Tue meraviglie
E la Tua gloria a tutto il mondo inter.

3. Per i secoli tutti è il Regno Tuo
E il Tuo dominio per l'eternità:
La mano tua sostiene quei che cade,
E al debol forza la Tua grazia dà.