Preghiera/Preghiere Riformatori/Persistere con determinazione

Da Tempo di Riforma Wiki.
Versione del 10 set 2023 alle 09:50 di Pcastellina (discussione | contributi) (Creata pagina con "Ritorno ---- = 26. Persistere con determinazione  = '''Leggere il Salmo 86:1-7''' Sappiamo che dovremmo pregare ogni giorno. Ogni...")
(diff) ← Versione meno recente | Versione attuale (diff) | Versione più recente → (diff)

Ritorno


26. Persistere con determinazione 

Leggere il Salmo 86:1-7

Sappiamo che dovremmo pregare ogni giorno. Ogni giorno dovremmo essere in conversazione con Dio, offrendo lodi, ringraziamenti e richieste. Nel Salmo 86, il salmista prega ogni giorno, rivolgendo suppliche a Dio: “Inclina l'orecchio, o Eterno, e rispondimi ... perché io grido a te tutto il giorno» (vv. 1, 3). I bisogni del salmista sono grandi e li esprime al Dio in cui confida e che sarà clemente con lui (vedere vv. 2–3). Il salmista prega continuamente. Prega mentre spera e si aspetta le risposte di Dio. «Porgi orecchio alla mia preghiera, o Eterno, e sii attento alla voce delle mie suppliche», prega (v. 6). Forse anche noi abbiamo sentito il bisogno di pregare così vigorosamente – e spesso!

Wolfgang Musculus ha commentato qui: “"Siamo ammoniti in questo passo su come non dovremmo smettere di pregare anche se potremmo non essere ascoltati immediatamente, ma dovremmo piuttosto perseverare con determinazione senza interruzioni finché otteniamo aiuto. Così Cristo insegna ai suoi a pregare incessantemente (sine intermission) in Luca 18 con l’esempio della vedova”.

Dio desidera che preghiamo e continuiamo a pregare, anche quando potremmo non sentire che le nostre preghiere vengono immediatamente ascoltate. Cristo ci ha istruito allo stesso modo. Dobbiamo “perseverare con determinazione”, come dice Musculus, “senza interruzioni”. Continuiamo a esprimere la nostra fede nel Dio che ascolta le nostre preghiere, anche quando la nostra fede è messa alla prova dal fatto che non riceviamo le risposte di Dio alle nostre preghiere non appena lo desideriamo. Persevera con determinazione! Insisti con forza!

Domande. Rifletti sui momenti in cui hai “fatto pressioni” su Dio per ottenere risposte alle tue preghiere. Sono arrivate le risposte? Come è stata influenzata la tua fede da questa preghiera continua?