Catechismi/Catechismo di Heidelberg/heid26-27

Da Tempo di Riforma Wiki.
Versione del 17 mag 2023 alle 12:44 di Pcastellina (discussione | contributi)
(diff) ← Versione meno recente | Versione attuale (diff) | Versione più recente → (diff)


Indice generale

Catechismo di Heidelberg

Domeniche1 (1-2) - 2 (3-5) - 3 (6-8) - 4 (9-11) - 5 (12-15) - 6 (16-19) - 7 (20-23) - 8 (24-25) - 9 (26) - 10 (27-28) - 11 (29-30) - 12 (31-32) - 13 (33-34) - 14 (35-36) - 15 (37-39) - 16 (40-44) - 17 (45) - 18 (46-49) - 19 (50-52) - 20 (53) - 21 (54-56) - 22 (57-58) - 23 (59-61) - 24 (62-64) - 25 (65-68) - 26-27 (69-74) - 28-30 (75-82) - 31 (83-85) - 32 (86-87) - 33 (88-91) - 34 (92-95) - 35 (96-98) - 36-37 (99-102) - 38 (103) - 39 (104) - 40 (105-107) - 41 (108-109) - 42 (110-111) - 43 (112) - 44 (113-115) - 45 (116-119) - 46 (120-121) - 47 (122) - 48 (123) - 49 (124) - 50 (125) - 51 (126) - 52 (127-129) -

Del santo Battesimo

Giorno del Signore 26

'D. 69 'Come ti viene ricordato ed assicurato nel santo Battesimo che l’unico sacrificio di Cristo alla croce ti è di beneficio?

R. Così: che Cristo ha istituito questo lavaggio esterno con acqua [1], ed ha unito ad esso la promessa [2] che io sono lavato col Suo sangue e Spirito dall’impurità della mia anima, cioè, da tutti i miei peccati [3] tanto certamente quanto sono lavato esternamente con l’acqua che suole rimuovere le impurità del corpo.

D. 70 Che cosa significa essere lavato col sangue e lo Spirito di Cristo?

R. Significa aver da Dio, per grazia, il perdono dei peccati, a motivo del sangue di Cristo, che Egli ha versato per noi nel Suo sacrificio alla croce [4]; ed essere poi anche rinnovati mediante lo Spirito Santo, ed essere santificati per essere membra del corpo di Cristo, in modo da morire sempre più al peccato, e camminare in una vita santa ed irreprensibile [5].

D. 71 Dove ha promesso Cristo che noi siamo lavati col Suo sangue e Spirito tanto certamente quanto con l’acqua del Battesimo?

R. Nell’istituzione del Battesimo, che dice così: Andate, dunque, ed insegnate a tutte le nazioni, battezzandole nel nome del Padre, e del Figlio, e dello Spirito Santo [6] Colui che crede ed è battezzato, sarà salvato, ma chi non crede, sarà condannato [7]. Questa promessa viene anche ripetuta là dove la Scrittura chiama il Battesimo il lavacro della rigenerazione [8] e il lavacro dei peccati [9]-

Giorno del Signore 27

D. 72 Allora il lavaggio esterno con acqua è il lavacro stesso dei peccati?

R. No, poiché soltanto il sangue di Gesù Cristo e lo Spirito Santo ci purificano da ogni peccato [10].

D. 73 Perché dunque lo Spirito Santo chiama il Battesimo il lavacro della rigenerazione e il lavaggio dei peccati?

R. Dio parla così non senza gran ragione, e cioè, in questo modo non soltanto vuole insegnarci che come l’impurità del corpo viene rimossa con l’acqua così i nostri peccati sono rimossi mediante il sangue e lo Spirito di Cristo [11], ma ancor più, poiché mediante questo pegno e segno divino vuole assicurarci che siamo lavati spiritualmente dai nostri peccati tanto realmente quanto veniamo lavati con l’acqua sul corpo [12].

D. 74 Debbono essere battezzati anche i piccoli bambini?

R. Si, poichè essi come gli adulti appartengono al Patto di Dio [13] e alla Sua Comunità [14] ed a loro, non meno che gli adulti, viene promesso nel sangue di Cristo la redenzione dai peccati e lo Spirito Santo, che opera la fede [15]; così essi, mediante il Battesimo, in quanto il segno del Patto, debbono essere incorporati nella Chiesa Cristiana e venire distinti dai figlioli degli increduli [16], il che avveniva nell’Antico Testamento per mezzo della circoncisione [17], in luogo della quale nel Nuovo Patto è istituito il Battesimo [18].

Note

[1] "Andate dunque e fate miei discepoli tutti i popoli, battezzandoli nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo" (Matteo 28:19); "E Pietro a loro: “Ravvedetevi, ciascuno di voi sia battezzato nel nome di Gesù Cristo, per il perdono dei vostri peccati, e voi riceverete il dono dello Spirito Santo" (Atti 2:38).

[2] "Chi avrà creduto e sarà stato battezzato sarà salvato, ma chi non avrà creduto sarà condannato" (Marco 16:16); "Io vi battezzo in acqua, in vista del ravvedimento, ma colui che viene dietro a me è più forte di me e io non sono degno di portargli i calzari; egli vi battezzerà in Spirito Santo e fuoco" (Matteo 3:11); "O ignorate voi che, quanti siamo stati battezzati in Cristo Gesù, siamo stati battezzati nella sua morte?" (Romani 6:3).

[3] "Sorse Giovanni il battista nel deserto predicando un battesimo di ravvedimento per il perdono dei peccati." (Marco 1:4); "Ed egli andò per tutta la regione intorno al Giordano, predicando un battesimo di ravvedimento per il perdono dei peccati," (Luca 3:3).

[4] "a Gesù, il mediatore del nuovo patto, e al sangue dell'aspersione che parla meglio di quello di Abele" (Ebrei 12:24); "eletti secondo la prescienza di Dio Padre, mediante la santificazione dello Spirito, a ubbidire e ad essere cosparsi del sangue di Gesù Cristo: grazia e pace vi siano moltiplicate." (I Pietro 1:2)

[5] "Io non lo conoscevo, ma colui che mi ha mandato a battezzare in acqua mi ha detto: 'Colui sul quale vedrai lo Spirito scendere e fermarsi è quello che battezza con lo Spirito Santo'" (Giovanni 1:33); "Siamo dunque stati sepolti con lui mediante il battesimo nella sua morte, affinché, come Cristo è risuscitato dai morti mediante la gloria del Padre, così anche noi camminassimo in novità di vita." (Romani 6:4); "in lui voi siete anche stati circoncisi di una circoncisione non fatta da mano d'uomo, ma della circoncisione di Cristo, che consiste nello spogliamento del corpo della carne" (Colossesi 2:11).

[6] "Andate dunque e fate miei discepoli tutti i popoli, battezzandoli nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo" (Matteo 28:19).

[7] "Chi avrà creduto e sarà stato battezzato sarà salvato, ma chi non avrà creduto sarà condannato" (Marco 16:16).

[8] "egli ci ha salvati non per opere giuste che noi avessimo fatte, ma secondo la sua misericordia, mediante il lavacro della rigenerazione e il rinnovamento dello Spirito Santo" (Tito 3:5)

[9] "E ora, che indugi? Àlzati, sii battezzato e lavato dei tuoi peccati, invocando il suo nome'" (Atti 22:16).

[10] "Io vi battezzo in acqua, in vista del ravvedimento, ma colui che viene dietro a me è più forte di me e io non sono degno di portargli i calzari; egli vi battezzerà in Spirito Santo e fuoco" (Matteo 3:11); "Figura, questa, che corrisponde al battesimo, che non è eliminazione di sporcizia dal corpo, ma la richiesta di una buona coscienza verso Dio, il quale ora salva anche voi, mediante la risurrezione di Gesù Cristo," (I Pietro 3:21); "ma se camminiamo nella luce, com'egli è nella luce, abbiamo comunione l'uno con l'altro e il sangue di Gesù, suo Figlio, ci purifica da ogni peccato" (I Giovanni 1:7); "E tali eravate alcuni, ma siete stati lavati, siete stati santificati, siete stati giustificati nel nome del Signore Gesù Cristo e mediante lo Spirito del nostro Dio" (I Corinzi 6:11).

[11] "e da Gesù Cristo, il fedele testimone, il primogenito dei morti e il principe dei re della terra. A lui che ci ama, ci ha liberati dai nostri peccati con il suo sangue" (Apocalisse 1:5); "E tali eravate alcuni, ma siete stati lavati, siete stati santificati, siete stati giustificati nel nome del Signore Gesù Cristo e mediante lo Spirito del nostro Dio" (I Corinzi 6:11).

[12] "Chi avrà creduto e sarà stato battezzato sarà salvato, ma chi non avrà creduto sarà condannato" (Marco 16:16); "Poiché voi tutti che siete stati battezzati in Cristo vi siete rivestiti di Cristo" (Galati 3:27).

[13] "Fermerò il mio patto fra me e te e i tuoi discendenti dopo di te, di generazione in generazione; sarà un patto perenne, per il quale io sarò il tuo Dio e della tua progenie dopo di te" (Genesi 17:7); "Poiché per voi è la promessa, per i vostri figli e per tutti quelli che sono lontani, per quanti il Signore Dio nostro ne chiamerà" (Atti 2:39).

[14] "perché il marito non credente è santificato nella moglie e la moglie non credente è santificata nel marito credente, altrimenti i vostri figli sarebbero impuri, mentre ora sono santi" (I Corinzi 7:14); "Radunate il popolo, santificate un'assemblea! Radunate i vecchi, i fanciulli e quelli che poppano ancora! Esca lo sposo dalla sua camera e la sposa dalla camera nuziale!" (Gioele 2:16); "Gesù però disse: “Lasciate i piccoli fanciulli e non vietate loro di venire a me, perché di questi è il regno dei cieli" (Matteo 19:14).

[15] "Tu ne avrai gioia ed esultanza, e molti si rallegreranno per la sua nascita. Poiché sarà grande davanti al Signore; non berrà né vino né bevande alcoliche, sarà ripieno dello Spirito Santo fin dal grembo di sua madre" (Luca 1:14-15); "A te fui affidato fin dalla mia nascita, tu sei il mio Dio fin dal seno di mia madre." (Salmo 22:10); "Poiché per voi è la promessa, per i vostri figli e per tutti quelli che sono lontani, per quanti il Signore Dio nostro ne chiamerà" (Atti 2:39).

[16] "Allora Pietro prese a dire: “Può qualcuno vietare l'acqua perché non siano battezzati questi che hanno ricevuto lo Spirito Santo come noi?”" (Atti 10:47); "Infatti noi tutti abbiamo ricevuto il battesimo di un unico Spirito per formare un unico corpo, Giudei e Greci, schiavi e liberi; e tutti siamo stati abbeverati di un unico Spirito" (I Corinzi 12:13); "perché il marito non credente è santificato nella moglie e la moglie non credente è santificata nel marito credente, altrimenti i vostri figli sarebbero impuri, mentre ora sono sant" (I Corinzi 7:14).

[17] "E il maschio incirconciso, che non sarà stato circonciso nella sua carne, sarà estromesso dal suo popolo: egli avrà violato il mio patto” (Genesi 17:14).

[18] " in lui voi siete anche stati circoncisi di una circoncisione non fatta da mano d'uomo, ma della circoncisione di Cristo, che consiste nello spogliamento del corpo della carne, essendo stati con lui sepolti nel battesimo, nel quale siete anche stati risuscitati con lui mediante la fede nella potenza di Dio che lo ha risuscitato dai morti. Voi, che eravate morti nei peccati e nella incirconcisione della vostra carne, voi, dico, Dio ha vivificati con lui, avendoci perdonato tutti i peccati" (Colossesi 2:11-13).