Salmi Riforma/L'Arpa davidica/048

Da Tempo di Riforma Wiki.
Versione del 24 lug 2020 alle 23:19 di Pcastellina (discussione | contributi) (Creata pagina con " {{Arpa}} = 48. = == Io mi sono confidato (Salmo 31:1-18) == [http://chirb.it/zADIE8 (base musical]e) 1.<br/> <br/> Io mi sono confidato<br/> In Te, mia rocca eterna;<br/>...")
(diff) ← Versione meno recente | Versione attuale (diff) | Versione più recente → (diff)


Indice generale

L'Arpa davidica

Prefazione - 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17 - 18 - 19 - 20 - 21 - 22 - 23 - 24 - 25 - 26 - 27 - 28 - 29 - 30 - 31 - 32 - 33 - 34 - 35 - 36 - 3738 - 39 - 40 - 41 - 42 - 43 - 44 - 45 - 46 - 47 - 48 - 49 - 50 - 51 - 52 - 53 - 54 - 55 - 56 - 57 - 58 - 59 - 60 - 61 -62 - 63 - 64 - 65 - 66 - 67 - 68 - 69 - 70 - 71 - 72 - 73 - 74 - 75 - 76 - 77 - 78 - 79 - 80 - 81 - 82 - 83 - 84 - 85 - 86 - 87 - 88 - 89 - 90 - 91 - 92 - 93 - 94 - 95 - 96 - 97 - 98 - 99 - 100 - 101 - 102 - 103 - 104 - 105 - 106 - 107 - 108 - 109 - 110 - 111 - 112 - 113 - 114 - 115 - 116 - 117 - 118 - 119 - 120 - 121 - 122 - 123 - 124 - 125 - 126 - 127 - 128 - 129 - 130 - 131 - 132 - 133 - 134 - 135 - 136 - 137 - 138 - 139 - 140 - 141 - 142 - 143 - 144 - 145 - 146 - 147 - 148 - 149 - 150 - 151 - 152 - 153 - 154 - 155 - 156 - 157 - 158 - 159 - 160 - 161

Vedi anche a questo collegamento - Acquistate qui il libretto dei testi e il libro degli spartiti

48.

Io mi sono confidato (Salmo 31:1-18)

(base musicale)

1.

Io mi sono confidato
In Te, mia rocca eterna;
Deh. Stammi sempre a lato,
E in Tua bontà paterna
(A me il Tuo orecchio inchina
E salvami o Signor!) x2

2.
O Dio, per me Tu sei
Rocca forte e riparo:
Deh! Guida i passi miei,
Pel nome Tuo preclaro;
(Trammi fuor delle reti
Del mio nemico ognor!) x2

3.
Ne la tua man possente
Pongo lo spirto mio!
Il servo Tuo gemente
Tu riscattasti, o Dio,
(E in Tua benignitade
Esulterà il mio cuor).

4.
Spaventi d‘ogni intorno
M‘avevan circondato,
L‘empio per farmi scorno
Già s‘era preparato,
(Ma pur nel mio terrore,
Signor, ho fidato in Te!) x2

5.
Della mia vita i tempi
Nelle Tue mani stanno,
Riscuotimi dagli empi
Che meditan l‘inganno:
(Il volto Tuo divino
Deh, splenda su di me!) x2